Sgombri all’olio

Se andando in pescheria trovate degli sgombri freschissimi fatevi tentare e compratene almeno un kg vi farà comodo averli pronti in frigo basterà aggiungere una bella insalata mista e la cena è pronta. Prepararli è molto semplice e si mantengono in frigo per 5-6 giorni.

Sgombri all’olio

Ingredienti:

sgombri,  se sono grossi è meglio si  fa prima a pulirli

acqua, sale, aceto, pepe in grani, qualche rametto di timo o origano,  qualche foglia d’alloro, olio e.v.o

calcolare per ogni litro d’acqua 100 ml d’aceto di vino bianco, 50 gr di sale

Preparazione:

Cominciamo a pulire gli sgombri, togliamo le branchie e li  apriamo dalla pancia, togliendo, se c’è, la sacca con le uova, non la buttiamo, ci potrà servirà per fare un sughetto per la pasta, questa operazione si potrà far fare al pescivendolo, ma io preferisco pulirli da me, una volta pronti facciamoli gocciolare bene dentro un colapasta.

In una pentola che possa contenere il pesce, mettiamo l’acqua, l’aceto e il sale, a bollore immergiamoli  e facciamo cuocere per mezz’ora, quindi spegniamo il fuoco e facciamo raffreddare nell’acqua di cottura. Una volta freddi togliamo lisca e spine e sistemiamo gli sgombri in un contenitore di vetro o ceramica, aggiungendo i grani di pepe e le erbette aromatiche, ricopriamo d’olio chiudiamo il contenitore e mettiamo in frigo, il pesce è adesso pronto per un bell’antipasto o una cena leggera, basterà preparare una insalata mista o un altro contorno. Nel mio frigo d’estate è quasi sempre presente.

???????????????????????????????

sgombri all'olio

sgombri all’olio

 

 

 

 

 

Annunci

7 pensieri su “Sgombri all’olio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...