cuscus con broccolo e maiale

Questa è  la versione semplificata di un  piatto della cucina trapanese, semplificata perché ho usato il cuscus precotto, non me ne vogliano i puristi, pure io fino a qualche tempo fa non lo usavo e ancora oggi se siamo in tanti, lo preparo secondo tradizione, ma per due non conviene mi accontento del precotto, faccio presto e devo dire che non è niente male, e poi posso consigliarlo a chi non è trapanese e non saprebbe da dove cominciare, con l’incocciatura e….tutto il resto.

Vi ho fatto conoscere  una versione estiva qui quello di  oggi è un classico piatto invernale che una volta si faceva il giovedì grasso, oggi presso alcune  famiglie è rimasta questa tradizione, ma generalmente si fa quando se ne ha voglia. Si può preparare soltanto con il cavolfiore, ma io preferisco mettere pure un po’ di carne, o soltanto qualche pezzetto di salsiccia.

Chiamiamo broccolo  il cavolfiore verde.

Cuscus con broccolo e maiale

Ingredienti:

non vi do quantità, vi dico soltanto che io calcolo 70 gr di cuscus a persona

acqua a temperatura ambiente

1 cavolfiore

Carne di maiale a pezzi tagliata dalla parte della spalla oppure dei dadi di pancetta fresca, si possono aggiungere le cotiche e qualche pezzo di salsiccia grossa, da noi si trova quella sottile  e quella più grossa, per i sughi  usiamo quest’ultima.

Passata di pomodoro e un pò di  doppio concentrato

1 cipolla, 1 spicchio d’aglio

Peperoncino a piacere. Sale, pepe

Preparazione:

Mettere il cuscus in una teglia larga, bagnarlo con l’acqua, mettendo, quella che assorbe, girarlo con le mani e lasciarlo cosi per almeno venti minuti,  poi schiacciarlo un po’ con una forchetta per sgranare i chicchi.

Preparare il sugo: tagliare il broccolo a cimette, farlo rosolare  con poco olio e uno spicchio d’aglio che poi toglierete, a parte e rosolare la carne, intanto sbollentare per qualche minuto le cotiche tagliate a pezzi, quando  la carne sarà ben rosolata salate e pepate, unite, la passata di pomodoro e il doppio concentrato,  un poco d’acqua, le cotiche, il cavolfiore già rosolato, aggiustare ancora di sale e pepe se necessario, unire del peperoncino se piace, coprire la pentola e far cuocere, quando il broccolo sarà cotto tirarlo fuori e tenerlo al caldo, fare lo stesso con la carne e le cotiche man mano che si cuoceranno. Insieme alla carne  tenere da parte poco sugo, il resto va  allungato  con acqua calda e servirà per bagnare il cuscus, ve ne occorrerà circa il doppio del volume del cuscus, calcolate sempre un po’ in più.

Circa mezz’ora prima del pranzo condire il cuscus con olio, sale, pepe metterlo  in una ciotola, versate il sugo preparato che deve essere bollente, attenzione a non usarlo tutto, ne deve restare un po’ da portare a tavola,  e mescolate il cuscus, ricordate che la semola è una spugna e assorbirà il sugo quindi lasciatelo leggermente liquido, coprire con un coperchio e avvolgetelo in una coperta di lana e far riposare per 15-20 minuti.

Servire il cuscus, con il sugo caldo e un po’ di broccolo, se si vuole mangiar come piatto unico aggiungere anche la carne, oppure fare primo e secondo piatto.

???????????????????????????????

cuscus con broccolo 1 (3)

 

 

Annunci

2 pensieri su “cuscus con broccolo e maiale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...