Rotolo di salmone con verdura

Quando ho preparato il salmone marinato ne avevo comprato un bel filetto è ho preparato pure un altro piatto che mi è piaciuto molto, l’ho visto fare in tv in una puntata della trasmissione di “Accademia Montersino”, ma l’ho fatto un po’ a modo mio.

Quando l’ho preparato avevo la verza e l’ho usata ma se lo preparerò in questo periodo metterò le foglie di bietola li trovo più primaverili

Anche il metodo di cottura è diverso da quello di Montersino, lui l’ha cotto a vapore se non ricordo male, ma bando alle chiacchere e passiamo alla ricetta.

Rotolo di salmone

Per 6-8 persone

Un filetto di salmone di circa  1 kg

Una verza piccola

Qualche cucchiaiata di panna

2 fette di pane bianco o pancarré senza la crosta

Qualche gamberetto circa 15-20 già sgusciati

Erbette aromatiche a gusto, finocchietto, timo, prezzemolo

Olio, sale, pepe

Brodo vegetale

Vino bianco

Per la salsa:

300 gr vino bianco

1 cipollotto

Sale, pepe,

100 gr panna

40 gr burro

Per guarnire il piatto:

Qualche pomodorino confit la ricetta la trovate facilmente sul web, a me piacciono i fiori e ne ho messo qualcuno di borraggine, qualche ciuffetto di un’erba che avevo usato nel ripieno.

Procedimento:

Aprire a libro il filetto, rifilarlo un po’ per appiattirlo, dovrete ottenere una forma rettangolare e circa 150 gr di polpa.

Tagliate la polpa ricavata a pezzetti e mettetela in congelatore, dovrà diventare semicongelata.

Sfogliare la verza e bollirla in acqua salata, appena cotta tiratela fuori e passatela subito in una ciotola con acqua fredda, stendetela su uno strofinaccio da cucina ad asciugare.

Frullate i pezzetti di pesce ben freddi con un po’ di panna, il pane spezzettato, sale e pepe, questa sarà la farcia.

Sul piano da cucina mettete due fogli di carta forno un po’ sovrapposti, su questi sistemate uno strato di foglie di verza a cui avrete tolto la parte centrale dura, oppure rifilatela e battetela con il batticarne

Con le foglie dovrete fare un rettangolo poco più grande del filetto di salmone aperto.

Sulla verza sistemate il filetto, salatelo e pepatelo, spalmatevi sopra la farcia lasciando un cm libero attorno.

Tritate alcune foglie della verza e fatele insaporire in padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio che toglierete, fatele raffreddare poi sistematele al centro del filetto, su queste mettete i gamberi interi, le erbette che avrete scelto.

Rimboccate sul filetto le foglie di verza e arrotolatelo strettamente, poi avvolgetelo nella carta, dopo che sarà avvolto, mettete ancora un foglio di carta chiudetelo bene ai lati come se fosse una caramella stringendolo bene e legatelo come se fosse un arrosto.

Mettete un po’ d’olio evo in un tegame e fatelo rosolare girandolo da tutti i lati.

Sfumatelo con il vino poi versate il brodo mettete il coperchio e fatelo cuocere per circa 20-25 minuti.

Toglierlo dalla pentola e farlo raffreddare bene.

Freddo tagliatelo a fette non sottilissime.

Se volete gustarlo caldo, mettete un cucchiaio d’acqua dentro un piatto sistematevi le fette, scaldatele a microonde per pochissimi minuti.

Potrete servirlo con la salsina di sopra oppure semplicemente facendo restringere il sugo di cottura.

Se lo taglierete da caldo, si sfalderà.

rotolo di salmonePG (4)

rotolo al salmone 1108 (2)

rotolo al salmone 1108 (3)

rotolo al salmone 1108 (6)

rotolo al salmone 1108 (7)

 

 

rotolo di salmone 21) (8)

 

Annunci

20 pensieri su “Rotolo di salmone con verdura

    • Grazie!!! tu sei gentilissima!!!!, si il successo è assicurato, Montersino è un grande chef, ogni tanto prendo ispirazione dalle sue ricette e fin’ora non mi sono pentita
      Ti auguro una buona serata

  1. E’ da poco che inizio ad apprezzare anche io il salmone fresco: pur essendo un amante di questo pesce, prima lo preferivo crudo (sotto forma di sushi) o affumicato. Ora mi piacerebbe imparare a cucinarlo anche in altre versioni. Il tuo rotolo mi sembra un ottimo modo di iniziare! Mi salvo la ricetta 😉
    Un abbraccio e a presto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...