Crostatine con fragole e crema al limone

Di solito in questo periodo preparo qualche dolce con le fragole, quest’anno ancora non mi ero decisa a farlo, ma curiosando nei vari blog  vedevo continuamente dolci crostate e quant’altro allora finalmente avendo a casa delle bellissime e buonissime fragole ho preparato della frolla e invece di fare la classica crostata ho deciso di fare le monoporzioni che sono sempre carine e più facili da gestire, non ho preparato la crema pasticcera ma una crema al limone che in abbinamento alle fragole mi piace di più, bando alle chiacchiere ed eccovi la ricetta.

Crostatine con fragole e crema al limone

Ingredienti per la frolla:

Per 6 crostatine fatte negli stampini da muffin

100 gr farina 00

60 gr burro

40 gr zucchero

1 tuorlo

Buccia di limone grattugiata, un pizzico di sale.

Per la crema:

150 gr acqua

25 gr succo di limone

Buccia grattugiata di mezzo limone

1 tuorlo

25 gr di fecola

30 gr di burro

Per rifinire:

Fragole q.b. foglioline di menta

Preparazione:

Impastare la frolla, io metto nel mixer farina e burro freddo a pezzetti faccio girare un po’ e poi unisco tutti gli altri ingredienti in pochi minuti è pronta, appiattirla un po’ con le mani avvolgerla nella pellicola e farla riposare in frigo per circa mezz’ora. Riprenderla lavorarla un po’ con le mani e stenderla con il mattarello, tagliarla a dischi di 8 cm di diametro.

Imburrare gli stampi ricoprirli con i dischi di pasta.

Bucare il fondo della pasta, ricoprire con carta forno e sopra mettere dei fagioli o sale grosso e infornare  a 170° per 10 minuti.

Tirarli fuori dal forno,  scoprirli e far cuocere ancora per circa 5 minuti, farli raffreddare, nel frattempo preparare la crema che dovrà essere fredda quando la userete.

Preparare la crema:

Mettere in un contenitore l’acqua con il succo di limone e la buccia grattugiata far riposare qualche minuto e poi colare se volete lasciare la buccia non colare e non è necessario far riposare.

Unire all’acqua il tuorlo e la fecola fatta sciogliere prima a parte con un po’ dell’acqua della crema, portare sul fuoco e far addensare.

Appena addensata unire il burro mescolando molto bene, versatela in un contenitore di vetro copritela con pellicola appoggiandola direttamente sulla crema e fatela raffreddare.

Sia la crema che i gusci per i dolcini si possono preparare anche un giorno prima.

La crema si potrà tenere in frigo messa già dentro la tasca da pasticceria, le crostatine dentro un contenitore ben chiuso.

Riempire le crostatine guarnirle con le fragole e foglioline di menta e metterle in frigo.

Volendo si possono spennellare con gelatina neutra io non l’ho fatto.

Allo stesso modo invece di preparare dolcetti monoporzione potrete fare una crostata.

crostatine fragole e crema (11)

crostatine fragole e crema (9)

crostatine fragole e crema (13)

 

 

 

 

 

Annunci

21 pensieri su “Crostatine con fragole e crema al limone

  1. molto carine fatte cosi’ mono porzione! La crema al limone deve essere leggera, ho visto che la fai con l’acqua invece del latte.. io che ho una certa intolleranza al latte, uso quello HD ma ora provero’ questa tua ricetta… 🙂

    • Grazie, si sono belle, e la crema è fresca e leggera a me piace molto con le torte alla frutta e come dici tu ottima per chi ha qualche intolleranza c’è slo quel pò di burro che volendo si può eliminare però cambia la consistenza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...