Busiati con pesce spada e zucchine

I” busiati” sono un formato tipico di pasta trapanese, di solito li preparo, impastando acqua e farina ma questa volta andavo di fretta e li ho comprati, la prossima volta vi mostrerò come si preparano nel caso qualcuno volesse cimentarsi.

Eccovi la ricetta è davvero semplice come tutti i sughi di pesce, si prepara in pochi minuti basta avere tutto a portata di mano.

Busiati con pesce spada e zucchine.

Per condire 350 gr di pasta fresca

Ingredienti:

200 gr  pesce spada tagliato a dadini

1 spicchio d’aglio

Un po’ di pomodorini

Peperoncino

Prezzemolo, sale, olio evo

Vino bianco

1 zucchina

Olio per friggere

Preparazione:

Mettere un filo d’olio in padella e fare insaporire lo spicchio d’aglio leggermente schiacciato.

Togliere l’aglio e mettere  in padella i dadini di pesce, fargli cambiare colore, sfumare con vino, salare,  pepare, togliere dalla padella e tenerli da parte.

Mettere in padella i pomodorini tagliati a spicchietti, salarli mettere un po’ di peperoncino e farli appassire leggermente quando saranno pronti rimettere in padella il pesce.

Lessare la pasta, scolarla al dente, versarla in padella con il sugo mantecarla bene, unire le zucchine che nel frattempo avremo fritto, il prezzemolo tritato finemente e servire subito.

Buon appetito!

busiati al pesce spada e zucchine 003 (7)

busiati al pesce spada e zucchine 003 (2)

busiati al pesce spada e zucchine 003 (4)

busiati al pesce spada e zucchine 003 (6)

busiati al pesce spada e zucchine 003 (8)

Annunci

22 pensieri su “Busiati con pesce spada e zucchine

  1. Che buonooooo! adoro la Sicilia e le tue ricette gnamm gnamm, ma i busiati non li conoscevo, hanno però lo stesso impasto dei nostri PICI.
    A presto rimango in attesa anch’io della preparazione 🙂

  2. sono proprio invitanti e saranno senz’altro buoni come tutta la cucina siciliana (ho provato gli spaghetti alla Norma).
    buon appetito mmmmmmmm….buona serata! 🙂

    • Hai ragione sono buonissimi e a casa mia si preparano spesso questi sughi.
      Sto preparando un post per spiegare come si preparano e spero di essere abbastanza esaustiva.
      Buona serata carissima.A presto!

  3. Ciao Giovanna,
    che meravigliosa pasta! Di dove sei esattamente? Io ho visitato la zona del trapanese qualche anno fa e sono rimasta “sconvolta” dalla bellezza di quei luoghi.
    Aspetto la ricetta delle busiate fatte in casa 🙂
    Un abbraccio e a presto!

    • Ciao, grazie !! sono di un paesino che non offre nulla al turista, puoi esserci capitata solo per gustare dei cannoli eccezionali, perchè arrivano tantissime persone per assaggiarli.
      Un abbraccio anche a te.
      Presto arriverà la ricetta e spero di riuscire ad essere abbastanza chiara con le spiegazioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...