Salmorejo

Vi ho detto che mi piace viaggiare e portare a casa oltre a prodotti tipici anche libri di cucina in lingua originale.

Questa ricetta è tratta dal mio libro di cucina andalusa.

Si tratta di un piatto che somiglia un po’ al gazpacho, ma con meno ingredienti, va servito freddo, quindi ideale per questa stagione, abbiamo bisogno soltanto di un frullatore per amalgamare gli ingredienti, quindi niente fuochi accesi.

Nella cucina spagnola e soprattutto in quella andalusa ci sono tantissimi piatti freddi che loro servono come primo piatto, noi possiamo fare altrettanto oppure servire in piccole ciotoline  da presentare in un buffet.

Rispetto alla ricetta originale che prevede tanto pane quanto il peso dei pomodori e poi viene diluito con acqua fino a raggiungere la consistenza desiderata non aggiungo acqua, metto molto meno pane, lo trovo perfetto cosi.

Salmorejo

Ingredienti:

per due ciotoline

200 gr pomodori maturi

mezzo spicchio d’aglio

30 gr di pane del giorno precedente

olio evo, sale, un goccio d’aceto se piace

prosciutto crudo, uova sode

Procedimento:

Ammollare il pane in acqua a temperatura ambiente,  strizzarlo appena sarà ben ammorbidito.

Pelare i pomodori e metterli nel bicchiere del mixer a immersione con l’aglio appena si saranno sminuzzati unire il pane, e un po’ d’olio unendolo piano piano per farlo amalgamare bene, aggiustate di sale.

Versate il composto dentro una ciotola, copritelo e mettetelo in frigo, si serve freddo.

Al momento versatelo nelle ciotole e guarnitelo a piacere con uova sode tritate grossolanamente  e il prosciutto crudo  a listarelle.

Se non avete il prosciutto mettete solo l’uovo sodo, vi faccio vedere tutte e due le versioni, anche se la ricetta prevede tutti e due gli ingredienti mesi assieme

Il pepe nella ricetta non è previsto ma a me piace e l’ho messo.

 

 

salmurejo (5)salmorejo 1 (2)

salmorejo 1 (5)

 

Annunci

12 pensieri su “Salmorejo

  1. Una ricetta interessante, anche perchè si utilizza il pane del giorno prima. Oggi niente va buttato. l’unica cosa è che devo trovare un alternativa alle uova sono diventata intollerante il prosciutto mi sta bene!
    Proverò a farla. Buona serata carissima Giovanna 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...