Busiati al ragù di tonno

Questo sugo l’ho preparato qualche tempo fa, quando è arrivato in pescheria il primo tonno fresco, poi andata in vacanza mi sono dimenticata di postarla, la pubblico adesso,  a me piace condirvi i busiati, ma va bene per qualsiasi altra tipologia di pasta.

 Busiati al ragù di tonno

Ingredienti:

Per 3 persone:

pasta fresca preparata con:

230 gr di farina di grano duro e acqua

200 gr tonno fresco

1 cucchiaiata di pinoli più un po’ per guarnizione

1cucchiaiata  di uvetta

1 cucchiaiata di capperi dissalati

1 cipollotto fresco

1 cucchiaiata doppio concentrato

Passata di pomodoro qb

concentrato di pomodoro un cucchiaino

Olio evo, sale, pepe

Vino (io il bianco)

Un trito di prezzemolo, basilico, menta, aglio.

Preparazione:

Tagliare il tonno a dadi dopo averlo lavato e asciugato, farlo rosolare in padella con un filo d’olio evo, poi toglierlo e tenerlo da parte.

Nella stessa padella far rosolare il cipollotto tritato con le foglioline più tenere, poi rimettete il tonno, sfumare con vino, aggiungete i capperi i pinoli , l’uvetta,  il doppio concentrato e un po’ di passata di pomodoro a coprire leggermente il tutto.

Far cuocere per circa 20 minuti, pepare e salare, se occorre sale io metto un po’ di colatura di alici, a fine cottura unire il trito di erbe aromatiche con l’aglio.

Tostare un po’ di pinoli e metterli sopra prima di servire.

busiati al ragù di tonno fresco

 

busiati al ragù di tonno frescoJPG (10)

 

busiati al ragù di tonno frescoJPG (1)busiati al ragù di tonno frescoJPG (4)

Annunci

19 pensieri su “Busiati al ragù di tonno

  1. I ferrazzuoli… mi piace la tua ricetta mi sa che domani li faccio e ci metto anche luvetta secondo me il contrasto con il pomodoro dovrebbe andare bene. Ciao Giovanna buona settimana e buona notte ❤

    • Non conosco i ferrazzuoli, ma i maccheroni al ferretto calabresi, penso si somiglino, infine va bene qualsiasi tipo di pasta un po’ corposa, fammi sapere se li prepari.
      Ciao buona notte a te e bentornata!

  2. Ciao Giovanna, come ti ho detto ho provato a fare la tua ricetta, sicuramente non è buona come la tua, mancava l’ingrediente primario.(non ho trovato il tonno fresco) Siccome la voglia era tanta, non ho saputo aspettare e li ho fatto col tonno in scatola. Lo so che è tutta un’altra cosa …. la rifarò di nuovo
    ti allego una foto dei miei ferrazzuoli, fatti col ferro, tanto per farti vedere come li faccio.
    buon pomeriggio a presto 🙂

  3. Sono contenta quando mi dite che provate le mie ricette, tu sei stata gentilissima a farmi vedere la tua pasta, penso che siano simili, e anche se l’hai fatta con il tonno in scatola penso che sia lo stesso molto saporita, il fresco non si trova sempre, ma se si vuole ci si arrangia come hai fatto tu. Ciao a presto!

  4. Ciao Giovanna! Pur essendo siciliana come te, mi vergogno un po’, ma non conosco questo formato di pasta… E’ possibile farla in casa? Avevo intenzione di provare il piatto al completo e le tue fotografie hanno rafforzato il mio proposito… fanno venire davvero l’acquolina in bocca!!
    Grazie per deliziarci come sempre con le tue ricette!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...