Crostata con crema al limone e gelatina di fragole

Le fragole si trovano quasi tutto l’anno ormai, e sicuramente non faticherete a trovarle anche adesso per questo vi propongo questa crostata, a me piace la freschezza di questo dolce, ottimo come dopo pranzo o da offrire nel pomeriggio alle amiche

Crostata di fragole con crema al limone

per una teglia di 24 cm di diametro

Ingredienti per la frolla.

200 g farina

100 g burro morbido

80 g zucchero

1 uovo, i pizzico di sale, buccia di limone grattugiata.

Preparazione:

Impastare la frolla, lavorare la farina con il burro poi unire gli altri ingredienti, non lavorarla a lungo altrimenti diventerà meno friabile, avvolgerla nella pellicola  e farla riposare in frigo per almeno 20 minuti

Prendere la pasta dal frigo, batterla un po’ con il mattarello e stenderla,  ho ricoperto solo la base della teglia ma si potranno ricoprire pure i bordi.

Bucare la pasta con una forchetta,  ricoprirla con carta forno, bucare anche questa e poi ricoprire con legumi.

Infornare per circa 20 minuti, se vi sembrerà ancora un po’ cruda togliere i fagioli con la carta forno e rimettere rinfornare per qualche altro minuto.

Farla  raffreddare prima di riempirla con la crema.

Per la crema:

300 g acqua

160 g zucchero

Buccia e succo di 1 limone

50 g fecola

1 uovo

In una ciotola mettere l’acqua, grattugiarvi la buccia del limone e poi spremere il succo, dentro un pentolino mescolare  l’uovo con lo zucchero unire la fecola mescolare bene e colarvi il liquido preparato. Portare sul fuoco mescolare fino a quando la crema si sarà addensata.

Versare la crema dentro una ciotola di vetro coprirla con pellicola e farla raffreddare, poi potrete frullarla se volete con un mixer ad immersione, sarà più facile stenderla sulla frolla.

Appena la crema sarà fredda spalmarla sulla frolla è meglio fare questa operazione dentro un anello o una teglia sganciabile.

Preparare la gelatina:

per la gelatina:

250 g fragole, più qualcuna per la decorazione

60 g zucchero

1 cucchiaiata di succo di limone

6g di gelatina in fogli

Frullare le  fragole con lo con lo zucchero dopo averle tenute per un po’ a macerare, portarle sul fuoco e far bollire per 3 minuti, spegnere unire il succo di limone e la gelatina che era stata messa a bagno in acqua fredda e ben strizzata mescolare bene per  evitare grumi. far intiepidire poi mettere sulla crema livellare e mettere in frigo.

Sformare quando sarà ben fredda.

crostata con crema al limone e gelatina di fragole

torta2

 

 

 

Annunci

28 pensieri su “Crostata con crema al limone e gelatina di fragole

  1. Splendida la foto e l’idea di realizzarla senza bordo! Sarà certamente molto buona. La provo di sicuro.
    Buona serata Annalisa 🙂

  2. Uuuaaaauuui! E lo dici a me??? Qui mica si scherza amica mia, sarà deliziosa. Sai che le cercavo anche io qualche giorno fa, ma ho già faticato tanto per i mirtilli. Mi piace questa tart, è chic!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.