Crostorta

Non sapevo come chiamare questa torta e visto che è per metà crostata e metà torta , allora: crostorta

Ho impastato questa volta una frolla all’olio, ma ognuno potrà impastare quella che usa di solito per le crostate.

Questa ha solo un difetto, si presenta un po’ oleosa al tatto e consiglio di stenderla tra due fogli di carta forno.

Crostorta

Con questa dose ho rivestito una teglia di 24 cm di diametro e dopo aver fatto pure le foglie ne è rimasta un po’, potrete farci dei biscottini.

Ingredienti.

Frolla all’olio:

300 gr farina

100 gr zucchero di canna

1 cucchiaino di miele

90 gr olio di semi

1 cucchiaino buccia d’arancia o limone grattugiata, io polvere d’oro

Un po’ d’acqua o liquore all’arancia o limoncello

Per il ripieno.

Un po’ di marmellata a piacere, io di cedri

Una mela grossa o due piccole

Una cucchiaiata zucchero di canna

Qualche amaretto

Per la copertura:

1 uovo

80 gr zucchero

80 gr farina

45 gr olio di semi

45 gr acqua

1 cucchiaio di liquore a piacere, ho messo mandarinetto

5 gr lievito per torte

Procedimento:

Impastare la frolla, l’ho fatta nel mixer mettendo prima le farine e il burro, poi ho unito le uova, l’olio, il miele, un pizzico di sale e la polvere d’oro o buccia di agrumi grattugiata, se occorre unire un po’ d’acqua o liquore a piacere.

Schiacciarla un po’ per appiattirla, avvolgerla con carta da cucina o un tovagliolo di stoffa perché sarà oleosa, metterla in frigo per almeno mezz’ora.

Sbucciare la mela, togliere il torsolo e  fare delle fettine, non molto spesse, dovete calcolare che dovranno servire per coprire il fondo della teglia.

Sciogliere in padella pochissimo burro, deve ungere appena il fondo, versarvi le mele unire un cucchiaio di zucchero, farle appassire leggermente, sfumare con il liquore, e farlo asciugare a fiamma forte, toglierle dalla padella e farle raffreddare.

Stendere la frolla non deve essere molto sottile, rivestire la teglia scelta, tagliare la pasta eccedente, bucherellare il fondo con una forchetta, e coprirlo con la marmellata spalmandola anche sui bordi, sistemarvi sopra le mele e mettete i biscotti sbriciolati. Tenetela un po’ da parte mentre impastate la copertura e preparate le foglie per guarnire il bordo.

Stendere la pasta rimanente e preparare un po’ di foglie, che serviranno da mettere sul bordo della frolla sopra la copertura.

Accendere il forno regolandolo a 170°.

Impastare la copertura:

Dentro una ciotola battere l’uovo con lo zucchero, poi unire l’acqua, l’olio, la farina a cui si è unito il lievito e un pizzico di sale, aggiungere il liquore e la buccia di agrume grattugiata, amalgamate tutto bene e versare sulle mele a coprire, sembra poca ma vi assicuro che è sufficiente.

A questo punto mettere le foglie lungo tutto il bordo, con la cottura si attaccheranno.

Infornare per circa 25-30 minuti controllatela se dovesse colorarsi troppo, copritela con carta forno.

Fatela raffreddare prima di toglierla dalla teglia.

Volendo si può spolverizzare con zucchero al velo.

IMG_crostorta (27)

IMG_crostorta (35)

IMG_crostorta (17)

IMG_crostorta (15)IMG_crostorta (37)

 

IMG_crostorta (13)

 

 

IMG_crostorta (38)

Annunci

22 pensieri su “Crostorta

  1. Sei un genio! Questa torta soddisfa ogni tipo di desiderio: dalla croccantezza della frolla alla morbidezza della torta, passando per la marmellata ai cedri…. come non svenire davanti allo schermo? A prestissimo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...