Riso nella cataplana

Porto sempre dai miei viaggi delle cose tipiche dei paesi visitati siano essi cibi particolari, libri o pentole.

Durante un viaggio in Portogallo ho visto questa pentola che mi ha incuriosita molto ma che  non sono riuscita a comprare, ci hanno però pensato i miei figli a regalarmela.

La cataplana è un’antenata delle pentole a pressione è formata da due semisfere, collegate da una cerniera e due chiusure, adatta a cucinare sia il pesce che la carne e soprattutto il più tipico dei piatti portoghesi, il maiale con le vongole, anche se io quando l’ho preparato, non c’è l’avevo ancora, ne esistono tipi in acciaio e in rame che naturalmente sono le più antiche e le più tipiche ed è una di queste che mi è stata regalata.

Sto sperimentando ancora come usarla al meglio, ed oggi ho provato  questo riso, davvero gustoso e cotto in metà tempo rispetto al tempo tradizionale di cottura.

Naturalmente il riso si può preparare in qualsiasi altra pentola.

Riso nella cataplana

Per 2 persone :

130 gr riso carnaroli

Circa 80 gr zucca già cotta al forno

Cipolla tritata

Salsiccia sgranata

Vino bianco

Brodo vegetale, sale, pepe, formaggio grattugiato, una noce di burro,olio evo.

Partire da freddo mettendo nella cataplana la cipolla e la salsiccia, quando saranno ben insaporite, unire il riso farlo tostare, sfumare con vino, aggiungere la zucca ridotta a crema e coprire con brodo vegetale.

Chiudere il coperchio e far cuocere per 8 minuti aprirla, controllare la cottura, se è cotto mantecare con una noce di burro e il formaggio grattugiato.

Portare in tavola la pentola con il riso fumante

IMGriso nella cataplana (6)

IMGriso nella cataplana (3)

IMGriso nella cataplana (4)

 

IMGriso nella cataplana (7)

Annunci

18 pensieri su “Riso nella cataplana

  1. Questa pentola è affascinante ops, ora vedo che Simona ha usato lo stesso aggettivo, allora è proprio vero. Che bello condividere, ultimamente apprezzo lo scambio culturale che va oltre le ricette, sono proprio appagata ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...