Kipferl

I Kipfelr sono dei biscotti  della tradizione austriaca, sono molto semplici da preparare e  perfetti da offrire a tutte le ore.

In giro ci sono tantissime ricette, io  ho  deciso di affidarmi ad un nome famoso ed ho scelto la ricetta di Felder, ed è stata una buona scelta, sono ottimi, friabilissimi, si sciolgono in bocca, unica accortezza non toccarli prima che si raffreddino.

Il pasticciere li ha aromatizzati alla vaniglia io all’arancia ed ho messo qualche grammo di zucchero in più.

Bando alle ciance eccovi la ricetta:

kipferl

Ingredienti:

140 g di farina 00

40 g di zucchero

120 gr burro a temperatura ambiente

60 gr di mandorle tritate finemente

un pizzico di lievito per dolci( aggiunta personale)

I semini di una bacca di vaniglia

Buccia d’arancia grattugiata

 

Preparazione:

In planetaria montare il burro, poi unire tutti gli altri ingredienti.

Fare un panetto con l’impasto, avvolgerlo nella pellicola e farlo riposare per almeno mezz’ora.

Dopo il riposo riprendere l’impasto e formare dei cilindretti, tagliarli a pezzetti di circa cinque cm e girarli un po’ a ferro di cavallo, oppure come descritto nella ricetta fare dei cilindretti di circa due cm, metterli in teglia rivestiti di carta forno e infornarli a 170° per circa 10-12 minuti.

Aspettare che si raffreddino  prima di toccarli, altrimenti si sbriciolano, poi cospargerli con zucchero a velo mescolato a vaniglia, io ho mescolato zucchero al velo con la mia polvere d’oro

IMG_kipferl di felder (5)

IMG_kipferl di felder (2)

 

 

IMG_kipferl di felder (3)

 

 

 

Annunci

32 pensieri su “Kipferl

  1. Pingback: Vanillekipferl – Ricette da coinquiline

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...