Zuppa di cipolle

Nella mia enciclopedia un po’ datata ci sono due zuppe di cipolle, io ho preso un po’ dall’una e un po’ dall’altra e ho fatto quella che va bene per noi.

La preparo in inverno quando ho un po’ di pane duro da consumare e a volte lo compro apposta per farlo indurire perché questa zuppa  mi piace molto, preferisco farla con il brodo di carne, che ho spesso in congelatore, riesce molto più saporita, una volta usavo anche i dadi per il brodo, ora preferisco fare un brodo vegetale se non ho altro.

So che le fette di pane si dovrebbero tostare, io non l’ho mai fatto, mi piace che si ammorbidiscano bene con il brodo caldo.

Zuppa di cipolle

Per due persone:

Ingredienti:

250 gr di cipolle

1 litro di brodo di carne o vegetale

2 bacche di ginepro

1 cucchiaio di farina

Poco vino bianco

Fette di pane raffermo

1 foglia d’alloro

Grana grattugiato

Emmental a fettine sottili o altro, io avevo asiago

Pepe nero macinato, olio evo.

Preparazione:


Sbucciare le cipolle e tagliarle a fettine sottili, farle appassire molto bene in tegame con poco olio e l’alloro, poi versarvi il vino, appena evaporato spolverizzarle con la farina e versarvi il brodo bollente, unire pure le bacche di ginepro.

Coprire il tegame e far cuocere per almeno 20 minuti a fiamma bassa, le cipolle devono essere ben cotte e il sugo leggermente ristretto.

Preparare una ciotola da forno o ciotoline individuali, mettere sul fondo una fetta di pane, un po’di grana grattugiato, il brodo con le cipolle, fettine di formaggio, procedere a strati, finire con una spolverata di parmigiano..

Infornare a forno a molto caldo  per circa 10 minuti o finchè sarà ben gratinata.

Servire subito.

IMGzuppa di cipolle (11) (2)

IMGzuppa di cipolle (1)

IMGzuppa di cipolle (7)

IMGzuppa di cipolle (8)

IMGzuppa di cipolle (10)

Annunci

34 pensieri su “Zuppa di cipolle

    • Sapessi, quante volte mi capita sfogliando i miei tantissimi libri di cucina, vedendo i giudizi che metto su ogni piatto preparato, non ricordarmi nemmeno quando l’ho cucinato.

  1. sai che è ottima per risvegliare il metabolismo e io che dovevo farla per la mia dieta (stasera) non sapevo come farla visto che non mangio il formaggio…alla fine è venuto un brodino davvero squallido…provero’ la tua versione, meno dietetica ma sicuramente piu’ saporita!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...