Pane ai cereali

Mi piace preparare pane e panini e ogni tanto quando finisce la mia scorta in congelatore la reintegro,  cerco sempre soluzioni diverse, l’altro giorno l’ho preparato usando questa farina ai cereali che avevo comprato qualche giorno prima, mi è piaciuto mescolarvi un po’ di farina di grano duro.

Pane ai cereali

Ingredienti:

250 gr farina ai cinque cereali

100 gr farina di grano duro

8 sale

35 gr di lievito madre secco

1 cucchiaiata di olio evo.

Acqua a temperatura ambiente circa 300 gr


Preparazione:

Impastare a mano o in planetaria la farina con lievito, unendo a poco a poco l’acqua, quando l’impasto sarà ben incordato unire l’olio e alla fine in sale.

Mettere sulla spianatoia o sul tavolo con un po’ di farina sotto lavorare leggermente la pasta dando la forma a palla, mettere la pasta dentro un contenitore, coprirla con pellicola e poi si può tenere in un ambiente caldo oppure dentro il forno spento lasciando soltanto la luce accesa.

Quando la pasta sarà lievitata, metterla dentro uno stampo da plumcake mettere sopra dei semini a piacere, rimettere in forno e far lievitare di nuovo.

Si può cuocere nello stampo come ho fatto io.

L’ho lasciato in forno sul ripiano più basso e l’ho coperto con carta forno, quando il forno avrà raggiunto la temperatura di 180°, cuocerlo per 10 minuti, poi scoprirlo e farlo cuocere ancora per altri 20 minuti, negli ultimi cinque tolto dallo stampo, per vedere se era cotto bene ho fatto la prova stecchino.

IMG_pane ai cereali (1)

IMG_pane ai cereali (8)

 

Annunci

36 pensieri su “Pane ai cereali

  1. Ciao, Giovanna. Anche io amo impastare il pane, lo trovo molto “terapeutico”. Anche se ho la planetaria, quando ho tempo preferisco lavorarlo a mano… trovo che sia una “sana” fatica. Immagino il profumo di questo filone e, vista la fetta, anche il sapore. 🙂 Ps.: Prova a guardare nella tua cartella dello spam… probabilmente troverai alcuni miei commenti che sono andati persi… 😦 Ultimamente il mio blog si era preso… come dire… un bel raffreddore e anche se io commentavo al destinatario non arrivava nulla. Ora però il piccolo è tornato in forma! (Lo dico incrociando sempre le dita…)

  2. Ciao carissima, guarderò se c’è ancora qualcosa, perché anch’io ho avuto problemi, da ieri pare si è sistemato tutto. Bello impastare, hai ragione, sentire la pasta che fra le mani è una sensazione bellissima, questa farina ai cereali è profumatissima.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...