Gigli con carciofi ricotta e granella di pistacchi

I gigli sono il tipo di pasta che ho usato, naturalmente andrà bene qualsiasi altra forma,  per portare in tavolo questo primo davvero gustoso bastano pochi ingredienti, i carciofi che sono di stagione, ricotta che da noi è sempre di pecora, e un po’ di pistacchi.

Quando comprate i carciofi tenerissimi non fatevi togliere i gambi serviranno per tante preparazioni, per questa pasta ho utilizzato solo un carciofo e dei gambi che erano rimasti da altre preparazioni.

Gigli con carciofi ricotta e granella di pistacchi

Ingredienti:

Per condire 150 gr di pasta:

1-2 carciofi

Una cucchiaiata di pistacchi

80-100 gr ricotta

2 cucchiaiate formaggio grattugiato, io pecorino

1 cipollotto

Sale, pepe, olio evo


Preparazione:

Pulire dei carciofi e tagliarli a lamelle sottili, se i gambi sono teneri pulirli, farli sbollentare circa 5 minuti, non buttare l’acqua.

Ungere leggermente una padella e far tostare  i pistacchi, poi tritarli grossolanamente.

Nella padella far rosolare il cipollotto a rondelle sottili, poi unire i carciofi ed eventualmente anche i gambi, salare, pepare e portare a cottura, unendo l’acqua di bollitura se serve.

Mescolare la ricotta con sale, pepe e il formaggio scelto, ammorbidirla con un po’ d’acqua di cottura della pasta.

Lessare la pasta, scolarla al dente e versarla nella padella con  i carciofi, mescolarla bene unendo pure la ricotta e il resto della granella, spegnere il fuoco, versare nel piatto da portata e subito a tavola.

IMGpenne carciofi ricotta e granella di pistacchi (9)

 

 

 

IMG_penne carciofi ricotta e granella di pistacchi (3)

IMGpenne carciofi ricotta e granella di pistacchi (5)

IMGpenne carciofi ricotta e granella di pistacchi (9)

 

 

 

 

Annunci

27 pensieri su “Gigli con carciofi ricotta e granella di pistacchi

  1. Ho rifatto questa pasta con la ricotta vaccina (ne avevo in quantità a casa e mi sono ingegnata in n preparazioni) ed è fantastica. Non vedo l’ora di rifarla con quella di pecora. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...