Pagelli al forno su letto di patate e carciofi ammollicati

Riporto un po’ di notizie prese dal web su questo tipo di pesce:

Il pesce pagello, conosciuto anche come pagello fragolino, appartiene alla famiglia degli sparidi e il suo nome scientifico è pagellus erythrinus. Anche se in Liguria è conosciuto come roello, in Veneto come alboro, in Campania col nome di lustrino, in Puglia come frajo e in Sardegna è chiamato lemaru.
Descrizione scientifica: Pegellus Erythrinus

Caratteristiche fisiche
Il pagello fragolino ha una forma tendente all’ovale, la sua lunghezza va da un minimo di 20 centimetri a un massimo di mezzo metro, si presenta di un bel colore rosato.

Proprietà nutritive
Il pagello fragolino è povero di grassi e quindi indicato per chi soffre di colesterolo alto o per chi è perennemente a dieta. Un etto di questo prodotto ittico apporta soltanto 101 calorie. In compenso il pagello fragolino è ricco di sali minerali e in particolare di fosforo, calcio, magnesio, ferro e potassio (ben 690 mg in 100 grammi di pesce). L’apporto di proteine è invece pari a 21,0 grammi.

Io compro il pesce che trovo e che mi ispira simpatia, naturalmente allo stesso modo si potrà cucinare qualsiasi altro pesce oppure dei filetti.

Pagelli al forno su letto di patate e carciofi ammollicati

Ingredienti:

Pesci circa 250–300 gr ognuno

Patate quantità a piacere

Olio evo, sale, pepe, origano, fettine di limone, vino bianco.

Carciofi, olio evo, sale, pepe, pangrattato, capperi, aglio, prezzemolo.

 


Preparazione:

Pulire i pesci, salarli e tenerli per un po’ dentro un contenitore a gocciolare.

Bollire le patate lasciandole leggermente indietro di cottura, farle raffreddare.

Tagliare le patate fredde a fettine, condirle con olio evo, sale, pepe e origano e sistemarle sulla teglia dove metterete i pesci.

Mettere i pesci sulle fettine di patate, dopo aver inserito nella loro pancia delle fettine di limone, peparli leggermente, mettere pure un po’ di origano sbriciolato, un filo d’olio evo e poco vino bianco.

Infornarli per circa 15 minuti, girandoli delicatamente a metà cottura.

Io li ho accompagnati pure con dei carciofi ammollicati, che ho preparato cosi:

Ho pulito e tagliato a fettine non troppo sottili dei carciofi, li ho sbollentati per circa cinque minuti, li ho conditi con un pane aromatizzato, sistemati in teglia con un filo d’olio sopra  e infornati.

Pane aromatizzato:

Ho frullato del pancarrè o pane un po’ raffermo con prezzemolo, origano, capperi e uno spicchio d’aglio.

IMG_pagelli al forno con patate (1)

IMG_pageli al forno con patate (4)IMG_carcofi ammollicati al forno (4)

IMG_carcofi ammollicati al forno (6)

 

 

 

 

Annunci

37 pensieri su “Pagelli al forno su letto di patate e carciofi ammollicati

  1. lo sai che il pesce è una di quelle cose che nel blog non ho mai messo! Certo è pur vero che postando una sola ricetta alla settimana il dolce ha sempre la preferenza.
    Mi piace però vedere questa tua pietanza! Si divora solo con gli occhi Giovanna! Ti abbraccio e felice lunedì

  2. Colpo di fulmine per i carciofi (sai che in casa ello il pesce è a rischio di estinzione 😉 ) che vorrei fare stasera, li stavo pulendo per farli fritti; solo una domanda: quanto tempo li lascio in forno e devo coprirli per qualche minuto?

  3. La prima volta che ho mangiato il pagello, è stata anche la prima volta che sono andata in Calabria da sola. Mia sorella mi promise che se fossi andata bene a scuola mi avrebbe portata con lei in vacanza e per ricompensa mi avrebbe dato il “pagello”… Ebbene, ai tempi non c’era internet e io pensavo che questo “pagello” fosse una pagella scolastica in dialetto ahahahaha
    Finita la storiella introduttivo per dire che lo amo *-* è davvero buonissimo! Ogni tanto si trova anche qui, ma moooolto raramente, per la maggior parte lo mangio quando scendo giù

  4. Pingback: Filetti di pagello con asparagi verdi | sarde e finocchietto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...