Muffin salati con cipolla e pancetta

Sono i primi muffin salati che preparo e sicuramente non saranno gli ultimi, perché ci sono piaciuti molto.

Nei prossimi farò qualche lieve modifica, per fare questi  sono partita da una ricetta portoghese che li presentava con il ripieno messo a metà impasto ho fatto così però la prossima volta mescolerò tutto.

In verità la ricetta originale era una ricetta di recupero prevedeva un ripieno preparato con carne avanzata di qualsiasi tipo, io non avendone ho fatto come spesso capita a modo mio.

Muffin salati con cipolla e pancetta

Ingredienti:

Per 6 pezzi

!25 gr farina tipo 0 o 180w o quella che più vi piace

1 uovo

100 gr latte

20 gr olio di semi o d’oliva dal gusto delicato

40 gr pecorino grattugiato o grana

8 gr lievito per torte salate

Sale un pizzico, pepe macinato al momento.

Ripieno:

Circa 100 gr cipolla stufata con olio e  poca acqua.

50 gr pancetta tagliata a pezzettini piccoli, da unire in padella con le cipolle quando saranno quasi cotte, assaggiare di sale dopo aver unito la pancetta.

 


 

Preparazione:

Setacciare la farina con il lievito e unirla al formaggio grattugiato. Sbattere con un frullino le uova con l’olio e il latte unire lentamente sempre mescolando le polveri per amalgamarli bene, potrete aggiungere il ripieno e mescolare bene oppure sistemare un po’ di impasto  negli stampi per muffin imburrati, poi un po’ di ripieno e coprire con altro composto.

Non  riempire gli stampini fino all’orlo perché gonfiano molto.

Infornare a 180° per circa 15-20 minuti.

IMGmuffin salati (7)

IMGmuffin salati (8)

IMG_1 aprile (6)

Fresie

Annunci

40 pensieri su “Muffin salati con cipolla e pancetta

  1. Che buoni, io li ho fatti con gli asparagi, in questo periodo continuo a comprarli, ma la prossima volta li faccio come i tuoi, bravissima, ti abbraccio cara, buona serata, ❤

  2. Vero sono buonissimi i muffin salati, io li preparo spesso perché piacciono molto. Scorsa settimana li ho fatti con cipolla caramelizzata e formaggio e mescolo tutto insieme, sono spariti appena li ho portati in tavola. Pubblicheró la ricetta fra qualche giorno 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...