Sandwich vegetariano

Qualche giorno fa nel blog “il mestolo birichino”  ho visto questa preparazione che mi è piaciuta molto e quindi ho deciso di prepararla subito avendo a casa quasi tutto.

Ho apportato pochissime modifiche, proprio delle inezie, le melanzane cosi preparate ci sono piaciute molto  quindi ho pensato di condividerle.

Sandwich vegetariano

Ingredienti:

2 melanzane piccole

200 gr zucchine

Olive taggiasche

Basilico, timo, erba cipollina, prezzemolo , un pizzico di peperoncino

Grana grattugiato o pecorino

Pane casareccio a fette o pancarré

Formaggio a dadini del tipo preferito

2 albumi o 2 uova intere

Olio evo, sale, pepe.


Preparazione:

Lavare le melanzane, asciugarle e tagliarle a fette spesse, salatele, ungetele appena e grigliatele.

Lavare e grattugiare la zucchina, io la passo al mixer ma si può usare anche una grattugia. Mettere in una padella con un filo d’olio e soffriggere per pochi minuti a cottura unite una parte delle erbe aromatiche tritate, unire pure le olive, mescolare e far raffreddare.

Quando il composto sarà freddo, unitevi il formaggio scelto tagliato a pezzettini.

Frullare il pane con il resto delle erbe aromatiche,, aggiungete un po’ di formaggio grattugiato, versatelo dentro un vassoio.

Dividete il composto preparato su metà delle fette di melanzane, copritele con l’altra fetta.

Sbattete gli albumi o le uova intere e passateci dentro i sandwich di melanzane ottenuti, poi passateli nel pane aromatizzato.

Mettete i sandwich dentro una teglia foderata con carta forno, mettete un filo d’olio sopra e passateli in forno, io ho usato il microonde combinato e fatto cuocere 10 minuti per lato.

Servire tiepidi.

IMG_6Sandwich vegetale (13)IMG_6Sandwich vegetale (2)IMG_6Sandwich vegetale (3)

IMG_6Sandwich vegetale (4)

 

IMG_6Sandwich vegetale (10)IMG_6Sandwich vegetale (11) 

 

Annunci

15 pensieri su “Sandwich vegetariano

  1. Le immagino buone.
    La melanzana ospita la zucchina che a sua volta ospita le olive taggiasche così buone e saporite. Insomma le solite, abbondanti e noiose (a casa le hanno stancate) verdure estive si sono vestite a festa in un’idea che mangerei volentierissimo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...