Cavolfiore in salsa mornay

Un piatto un po’ datato ma che fa sempre la sua bella figura, a realizzarlo ci vuole davvero poco, a volte basta un po’ di cavolfiore avanzato da un’altra preparazione, un po’ di besciamella arricchita da uova e panna ed ecco che si porta a tavola un piatto più goloso, una spolverata di granella di nocciole o di mandole tostate darà quella croccantezza che oggi è tanto di moda, la granella è stata un’aggiunta che ho fatto vedendo preparare il piatto a Luca Montersino.

Cavolfiore in salsa mornay

Per una teglia 24×24

Ingredienti:

400 gr cavolfiore già a cimette

Per la salsa:

400 ml latte

30 gr burro

30 gr farina

40 gr grana grattugiato

60 gr di panna

1 tuorlo

un po’ di granella di nocciole(Facoltativa)

Sale, pepe.

Preparazione:

Bollire il cavolfiore in acqua salata, deve essere cotto al punto giusto.

Scolarlo bene.

Preparare la salsa:

Fondere il burro in un pentolino, poi unirvi la farina e far cuocere mescolando per circa 2 minuti, pepare.

Intanto scaldare  il latte, quando sarà bollente unitevi il composto di burro e farina detto roux, mescolare bene, appena riprende il bollore abbassare la fiamma e far cuocere per almeno 10 minuti mescolando di tanto in tanto, salare, pepare e unire una grattugiata di noce moscata.

Alla salsa calda unire la panna e il tuorlo, il grana  e mescolare bene, controllare per vedere se va bene di sale e pepe.

Imburrare una teglia da forno, fare un leggero strato di salsa  sistemare le cimette di cavolfiore,  spolverizzare con un po’ di granella di nocciole, ricoprire con un leggero strato di salsa ancora nocciole e in forno a 180° per circa 15-20 minuti si deve formare una bella crosticina.

 

cavolfiore in salsa morney1 (4)

cavolfiore in salsa morney1 (6)                                      Ho unito pure delle cipolle perchè le avevo già lessate.

 

Annunci

58 pensieri su “Cavolfiore in salsa mornay

  1. Che buono il cavolfiore cosi’ preparato, oggi gironzolando qua e’ la’ ho visto parecchie ricettine stuzzicanti come la tua e mi e’ venuta una fame, 😀 bravissima Giovanna, ti abbraccio cara, buona settimana, ❤

  2. no vabbè..appena finito yoga e già ho fameee!!! adesso esco a portare il piccolo in palestra e vado a compreare il cavolo! Ma l’uovo nella besciamella sai che non l’avevo mai sentito?

  3. Non ho mai provato ad arricchire così la besciamella, vuoi vedere che ora farò tutto il salsa Mornay? Buonissimo! Ho anche appena scoperto di essere molto trendy, visto che amo le aggiunte di frutta secca (sul serio, non per moda)

  4. Mmmmm che buono! Questa aggiunta di nocciole tra l’altro mi giunge veramente nuova: provero’ visto che ho comprato proprio sabato un bel cavolfiore. Chissà con le noci al posto delle nocciole?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...