Coda di bue in salsa speziata e paccheri

La coda di bue è un taglio “povero” ma molto saporito in cui abbondano le ossa, forse a tanti non è gradita ma a noi si e molto, di solito la preparo lessata o alla vaccinara, con e senza cioccolato l’ho provata in tutti e due i modi e mi piace sempre. Questa volta ho voluto aggiungere delle spezie e con il sugo ho condito  la pasta, quindi primo e secondo con una sola preparazione.

Non è un piatto adatto quando si ha fretta, perché vuole una lunga cottura ma in una fredda domenica, quando non si ha voglia di uscire di casa si può fare.

A noi è piaciuta tanto se qualcuno vorrà provarla ecco la mia ricetta.

Coda di bue in salsa speziata

Ingredienti:

Una  coda di bue tagliata a pezzi

1 grossa cipolla

2 carote

3 spicchi d’aglio

2 cucchiai doppio concentrato

Vino bianco per sfumare

2 foglie d’alloro

2 chiodi di garofano

4-5 grani di pimento

4 bacche di ginepro

7-8 grani di pepe nero

Un pentolino con acqua calda a disposizione

2 belle coste di sedano senza filamenti e tagliati a tocchetti

Sale, pepe


Procedimento:

Lavare la coda, mettere a bollire dell’acqua a bollore immergetevi i pezzi di carne, appena riprende il bollore, scolatela.Preparate un trito con cipolla e aglio, tagliate la carota a fettine.

Mettere poco olio dentro una casseruola e fatevi rosolare le verdure insieme alla carne, girandola bene da tutti i lati e facendo attenzione che le verdure non brucino.

Sfumare con vino, salare e pepare, avvolgere le spezie dentro un pezzetto di garza, io le ho avvolte poi con una foglia di alloro,unitele alla carne, sciogliete il doppio concentrato con un bel mestolo d’acqua calda e versatelo sulla carne, mettere il coperchio appena raggiunge l’ebollizione portare la fiamma al minimo e far cuocere per un’ora.

Passata l’ora unite il sedano e continuare a cuocere per almeno un’altra ora fino a quando la carne comincerà a staccarsi dall’osso.

Durante la cottura controllate che non si asciughi troppo, unendo dell’acqua calda o del brodo vegetale se necessario, io ho aggiunto semplicemente acqua ed è riuscito un sugo saporitissimo.

Servite calda e se vi  va con il sugo conditeci pure un bel piatto di pasta, del tipo che preferite.

imgcoda-di-bue-speziata-9

img_coda-di-bue-speziata-2

 

imgcoda-di-bue-speziata-6imgcoda-di-bue-speziata-11img_paccheri-alla-coda-di-bue-2

Annunci

25 pensieri su “Coda di bue in salsa speziata e paccheri

  1. Bellissimo post Giovanna! Mi hai fatto conoscere anche spezie che non ho mai usate, come il pimento e il ginepro. Uno di questi pomeriggi la preparo, invece della pasta, gli faccio una bella polentina. Grazie carissima, un abbraccio e buona serata

  2. wow! acquolina in bocca.., invitante ricetta, non conosco il pimiento sono curiosa di sapere qualcosa in più…qui in Toscana non è usata questa spezia.
    Grazie ❤ Buona Serata
    Un abbraccio:D

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...