Mezzo sole di sfoglia con cotto e ricotta

Prima delle festività avevo preparato la pasta sfoglia, perché ormai da tempo ho preso l’abitudine di prepararla e tenerla in congelatore, avevo pensato di preparare un alberello come antipasto, ma poi non l’ho più fatto e una sera avendo della ricotta avanzata da altre preparazioni ho comprato del prosciutto cotto ed ho preparato questo.

Non è un albero e nemmeno una mezzaluna come avevo pensato di chiamarlo inizialmente, poi mi è venuto in mente che anni fa quando ero impegnata nella preparazione di pani per allestire degli altari per la festività di S.Giuseppe facevamo un sole grande con i raggi, molto simile a questo nella lavorazione, visto che non è intero allora mezzo sole.

Mezzo sole di sfoglia con cotto e ricotta

Ingredienti:

Un disco di pasta sfoglia

Un po’ di formaggio grattugiato

Ricotta q.b

Fette di prosciutto cotto

Pepe nero macinato al momento.


Procedimento:

Su di un foglio di carta forno mettere il disco di sfoglia, su di una metà spalmare la ricotta, peparla, spolverare con formaggio grattugiato, e poi ricoprire con le fette di prosciutto.

Ripiegare la parte di sfoglia vuota sul ripieno,con un coltello a lama liscia ben affilato fare dei tagli attorno al bordo.

Prendere la punta delle strisce e girarle un po’, poi fare dei tagli sul resto della pasta, spennellare con latte, io non uso quasi mai l’uovo, spargere dei semini a piacere e infornare a forno caldo per circa 20 minuti o fino a doratura.

img_mezzaluna-con-cotto-e-ricotta-6img_mezzaluna-con-cotto-e-ricotta-2img_mezzaluna-con-cotto-e-ricotta-3img_mezzaluna-con-cotto-e-ricotta-5img_mezzaluna-con-cotto-e-ricotta-8

 

Annunci

53 pensieri su “Mezzo sole di sfoglia con cotto e ricotta

  1. Io non sono mai riuscita a fare la pasta sfoglia, dopo aver visto quest’opera culinaria la mia autostima mi ha detto “Francesca, evitiamo figure pietose, comprala fatta ok?”

  2. Che meraviglia. Ho provato una volta a farlo cosí. Seguivo una ricetta delle sorelle simili, ma i tagli non sono riusciti molto. Mi piace tanto il ripieno che hai scelto!!! Si presenta benissimo sai che figurone se hai degli ospiti! Bravissima Giovanna!!

    • Grazie, si mi ha dato soddisfazione, ho ancora pasta sfoglia, penso di provarlo anche con un’altro ripieno.Il segreto per tagli perfetti è un coltello che tagli benissimo, io ne ho usato uno di ceramica.

      • Oh grazie della dritta. Con i coltelli ho un rapporto conflittuale, ovvero li ho sempre usati un po’ a caso. Ultimamente invece mi sto impegnando per usarli correttamente… Grazie mille e un bacione!

      • Figurati, io ne ho una carrellata, si ogni cosa richiede quello adatto, anche se alla fine è molto soggettivo, questi di ceramica li trovo eccezionali, per le verdure e per tagli netti.Ciao carissima buona notte!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...