Plumcake salato allo yogurt

In giro nei vari blog ho visto che questa preparazione viene chiamata torta sette vasetti, io l’ho sempre chiamata torta salata allo yogurt, stavolta per lo stampo che ho usato la chiamerò plumcake.

Una preparazione molto semplice che richiede pochissimi minuti di preparazione, si potrà fare con qualche ora d’anticipo, però se ne rimane sarà buona anche il giorno dopo.

Si potrà servire semplice oppure dopo averla tagliata  a fette si potrà presentare su di un letto di insalatina ben asciugata, se avete tempo anche in monoporzioni mettendo il composto negli stampi da muffin.

Con il ripieno potrete sbizzarrirvi, salumi, formaggi o anche verdure cotte in padella e fatte asciugare per bene, ottima con le cipolle stufate.

Io stavolta ho utilizzato del prosciutto cotto affumicato e delle olive verdi tritate grossolanamente che non ho quantificato.

Plumcake salato allo yogurt

Ingredienti:

1 vasetto di yogurt magro

3 vasetti di farina 0

1 bustina di lievito per torte salate

1 vasetto di olio di semi

1 vasetto di parmigiano

3 uova, sale, pepe

Per il ripieno:

100 gr prosciutto cotto affumicato tagliato a cubetti (va bene qualsiasi salume)

Olive verdi tagliate grossolanamente(a gusto)

Erbe aromatiche tritate,timo ,maggiorana, anche erba cipollina ci sta bene


Preparazione:

Versare  il vasetto dello yogurt in una ciotola capiente, unire l’olio  le uova e dare una mescolata con la frusta a mano per amalgamare.

A parte setacciare la farina con il lievito e unire il formaggio.

Ai secchi unire i liquidi, dopo averli mescolati  aggiungere le olive e il salume a pezzetti, un pizzico di sale e una macinata di pepe.

Versare il composto in una teglia da 24 cm o in uno stampo da plumcake infornare a 180° per circa 30-35 minuti, fare la prova stecchino.

Far intiepidire prima di togliere dallo stampo.

L’ho servito su un letto di lattuga ben asciugata.

 

Annunci

32 pensieri su “Plumcake salato allo yogurt

  1. Buonissimo giovanna! Con lo yogurt viene leggero come una piuma! Spesso ci si dimentica delle ricette di una volta che poi magari sono le piú semplici e quelle che funzionano sempre! Un saluto caro!

  2. Per me questa è una ricetta nuova… mi incuriosisce il fatto che ci sia lo yogurt che sicuramente conferisce tanta morbidezza…andrà bene come antipasto da accompagnare a salumi, che dici?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...