Crespelle con radicchio e scamorza

Le crespelle, un primo che mi piace tanto ma per una serie di motivi che non starò qui ad elencare, preparo raramente ma l’altro giorno, per un pranzo familiare ho deciso di prepararle con un ripieno dal sapore particolare, dato dall’amarognolo del radicchio e dall’affumicato della scamorza,ecco come  le ho preparate.

Crespelle con radicchio e scamorza

Per 14-15 crespelle

Ingredienti:

2 uova

150 gr farina 0

500 gr latte a piacere

Sale, pepe, 2 cucchiaini da the d’olio.

Per il ripieno:

550 gr di radicchio

1 piccola cipolla rossa

100 gr di scamorza affumicata grattugiata grossolanamente

Besciamella preparata con:

500 ml di latte

50 gr burro

40 gr di farina

Sale, pepe, noce moscata.

Per la fonduta:

100 ml di latte

100 gr scamorza affumicata, un pizzico di sale.


Preparazione:

Prepariamo per prima cosa le crespelle, possiamo farle anche il giorno prima e tenerle ben coperte in frigo,sia vuote oppure già pronte sistemate nella teglia, il giorno dopo al momento di passarle in forno prepariamo solo la fonduta.

Mescolare le uova con la farina, unire lentamente il latte mescolando e cercando di non far fare grumi, salare, mettere una macinata di pepe, coprire con pellicola e mettere in frigo a riposare per almeno mezz’ora.

Al momento di cuocerle unire l’olio e mescolare bene.

Scaldare un padellino adatto, ungerlo appena e quando sarà ben caldo allontanare la padella dal fuoco versarvi un mestolino di preparato facendo roteare la padella per farlo allargare bene, appena vedrete i bordi  colorati girarla e farla cuocere un attimo dall’altro lato dopo farla scivolare su di un piatto largo e continuare fino alla fine dell’impasto, possono essere messe anche una sull’altra non si attaccheranno.

Preparare il radicchio:

Dopo averlo lavato e fatto gocciolare, tagliarlo sottilmente.

Tagliare pure la cipolla sottilmente, metterla in padella con un filo d’olio e farla appassire poi aggiungere il radicchio, salare leggermente, pepare e sfumare con poco vino rosso, servirà a far mantenere il colore al radicchio oltre a dare gusto, portare a cottura.

Preparare la besciamella:

Fondere il burro, quando è fuso unire d’un colpo la farina e far tostare per circa 2 minuti, unire la noce moscata

Scaldare il latte in un pentolino quando arriva ad ebollizione versarlo sul composto di sopra, detto roux , in un colpo solo e mescolare per scioglierlo bene,quando comincia ad addensarsi abbassare la fiamma e far cuocere per almeno 10 minuti, mescolando ogni tanto,il sale si può unire al latte o si può mettere quando si vuole.

Unire la besciamella al radicchio.

Imburrare una teglia.

Spalmare un po’ di ripieno su ogni crespella mettervi un po’ di scamorza grattugiata e piegarle a metà e poi ancora a metà e sistemarle nella teglia, meglio non accavallarle come ho fatto io c’è il rischi che al momento di servirle si rompano.

Preparare la fonduta sciogliendo a fiamma bassissima il formaggio nel latte e se accorre unire un pizzico di sale, tenderà a stracciarsi frullatela con il mixer a immersione, poi versarla sulle crepes.

Coprirle con un foglio d’alluminio e infornarle a 180° per 15 minuti, qualche minuto prima della fine della cottura si potranno scoprire e passare sotto il grill per farle leggermente dorare, io non l’ho fatto ho preferito lasciarle più cremose.

Pronta per andare in forno

23 pensieri su “Crespelle con radicchio e scamorza

  1. Che buone e l’abbinamento é da urlo! La scamorza ultimamente la uso spesso e quella affumicata é divina. Usarla con il radicchio x le crespelle é una bellissima idea anche x servire qualcosa di diverso! Immagino avrà riscosso successo. Giovanna io praticamente salvo tutte le tue ricette sono sempre così buone!!! Buona serata, un abbraccio 🙂

  2. Ciao Giovanna!
    Ma che bel piatto! Direi che è perfetto per questa stagione sia nei colori che nei sapori e profumi.
    Mi fai proprio venire voglia di fare le crespelle…effettivamente è da un po’ che non le preparo! 🙂
    Buona Settimana ed A Presto,
    Annalisa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.