Scorzette d’arancia candite

Da anni non preparavo più le scorzette candite perché a casa mia non andavano tanto, lo scorso anno volendo preparare il panettone le ho preparate di nuovo però non essendo sicura della loro durata non ho pubblicato la ricetta, adesso a distanza di un anno posso dire che si mantengono benissimo, anche se si apre il barattolo e non si consumano tutte durano a lungo senza ammuffirsi.

Mi sembra proprio il periodo giusto per pubblicarla le arance sono di stagione  quindi non buttiamo le loro bucce se ne conosciamo la provenienza, devono essere escusivamente biologiche.

Scorzette d’arancia candite

Ingredienti :

Bucce d’arancia

Acqua

Zucchero

Barattoli sterilizzati


Procedimento:

Sbucciare delle arance biologiche  togliendo il  pezzetto di buccia da entrambe le estremità, poi incidere la buccia a spicchi e sbucciarle, lasciando attaccata la parte bianca.

Mettere  le bucce dentro un contenitore con acqua a temperatura ambiente per tre giorni, cambiandola   mattina e sera.

Passati i tre giorni, sgocciolarli bene  pesarli, tagliarle a striscioline sottili, metterle dentro una pentola coperte d’acqua e farle bollire per 5 minuti.

Gocciolarli bene, buttando l’acqua.

Nella pentola mettere acqua e zucchero che devono essere lo stesso peso delle bucce, portare la pentola sul fuoco per far sciogliere lo zucchero, dopodiché versarvi le scorzette, mettere il coperchio e far bollire per cinque minuti.

Dopo i cinque minuti togliere il coperchio e far asciugare completamente l’acqua mescolando continuamente per farle asciugare bene, poi versarle su di un piano o una griglia mescolandole ogni tanto, quando saranno fredde metterli dentro barattoli di vetro sterilizzati, tappare bene e conservare.

Ne ho preparati mettendo le scorzette bollenti dentro i barattoli tappandoli immediatamente e tenuti a testa in giù fino a raffreddamento sotto una coperta di lana.

Buoni  in tutte e due i modi soltanto nel primo metodo restano con lo zucchero attaccato sopra nel secondo no.

Pubblicità

37 pensieri su “Scorzette d’arancia candite

  1. Queste le prepariamo ogni anno, quest’anno mi sa che saltano, ma ho finalmente scoperto che i mostacciuoli sono buoni, quindi mi accontento!

  2. Molto interessante la tua ricetta Giovanna Brava, come sempre. Approfitto per farti gli auguri di buone feste Giovanna. Vado via dopo Natale sto via per un po’, non so se riuscirò a connettermi. Non ti dimentico nel frattempo Un abbraccio a presto carissima. Dolce notte ❤

      • Giovanna, nella vita ci sono dei momenti bui, importante è superarli. Il mio cuore adesso si sente libero di volare, è di nuovo limpido. Aspetto Gesù bambino con trepidazione ed amore, nel profondo d’ognuno di noi c’è una gioia e la consapevolezza che Dio ci ama. Questo è l’attesa e il S. natale
        ti faccio gli auguri più belli e ti abbraccio caramente Pinuccia ❤

      • Hai perfettamente raione, sono felice di sentirti serena e leggera. Un grande abbraccio e ti auguro tutto ciò che il tuo cuore desidera.
        Buona serata e a presto.

  3. Ottime! Le faccio anch’io con un procedimento un po’ diverso, ma altrettanto semplice, e confermo che durano a lungo … a casa d’altri. Qui ce le spazzoliamo in fretta 😉

  4. sai che io ne vado matta? Le uso per biscotti e torte tutto l’anno e devo dire chenon le ho mai fattein casa! Mi hai dato la giusta spinta e la giusta idea!!!! tanto più cheora, con il trasferimento a barcellona, non potrò più avere quelle a cui ero affezionata qui …
    mi segno tutto! baci e buon Natale!!!

  5. Ma che belle queste scorzette d’arancia candita! Devo essere ottime! Sai Giovanna ho sempre pensato fosse difficile farle e non ho mai provato. Una volta mi sono cimentata con il limone candito… e sono impazzita! Sono proprio stupende anche da regalare! Un bacione grande grande

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.