Melanzane al forno con feta e zucchine

Ancora una ricetta con melanzane, sicuramente l’ultima per questa stagione, ma sono ancora cosi saporite che non riesco a non comprarle.

Lo spunto per questa preparazione l’ho preso leggendo una ricetta di Ottolenghi, ma quella prevedeva delle cipolle fritte che sicuramente sarebbero state molto saporite ma forse un tantino più indigeste quindi ho utilizzato le zucchine e ci è piaciuta,  vi dico subito come l’ho fatta, se volete la ricetta originale la trovate sul libro Jerusalemme

Una preparazione che io trovo perfetta sia come secondo che come piatto unico però trovando delle melanzane piccole potrebbe essere anche un antipasto, vi dico solo che sono saporite poi decidete voi come presentarle.

Melanzane al forno con zucchine e feta

          Ingredienti:

Per 2 persone

1 melanzana grossa

Olio d’oliva extra vergine abbondante, non ho quantificato

200 g zucchine

Peperoncino o paprika dolce a piacere.

1 cucchiaino semi di cumino macinati

1 cucchiaino di sommak o in mancanza buccia di limone grattugiata

100 g feta a pezzettini

Sale, pepe,

Poco succo di limone.


          Procedimento:

Preriscaldate il forno a 190°C. sistemate una teglia piena d’acqua sul ripiano più basso: fondamentale per la riuscita di questa ricetta è infatti la presenza di vapore nel forno, almeno cosi stava scritto e io l’ho fatto non avendo un forno a vapore.

Tagliate le melanzane a metà per il lungo e incidete la polpa con tagli obliqui, salatele e pepatele irroratele con abbondante olio, mettetela su una teglia rivestita con carta forno, accanto potrete mettervi le zucchine tagliate a dadini e condite con olio, sale e pepe.

Appena il forno sarà arrivato a temperatura infornate la teglia con le verdure,  le zucchine saranno cotte dopo circa 10 minuti, per le melanzane ci vorrà circa mezz’ora, conviene controllare, a fine cottura la polpa dovrà essere morbida e dorata.

Quando  le zucchine saranno cotte tiratele fuori dal forno, mettetele dentro una ciotola e  conditele con la paprika o peperoncino, il cumino, e grattugiatevi la buccia di limone,mescolate bene e per ultimo unitevi la feta a pezzettini senza farla sbriciolare troppo.

A cottura uscite le melanzane dal forno  spremetevi sopra qualche goccia di succo di limone e sistematele sul piatto da portata.

Scaldate leggermente le zucchine  se nel frattempo  si saranno raffreddate e dividete il ripieno sulle  melanzane.

Servitele.

 

Annunci

28 pensieri su “Melanzane al forno con feta e zucchine

  1. Belle e sicuramente buone carissima amica- Mi piacciono proprio tanto le melanzane in qualsiasi modo sono cucinate. Tempo fa ne mettevo anche sott’olio, adesso mi sono un po’ impigrita, faccio poco. La tua ricetta la proverò, per me è nuova. al forno li faccio o ripiene o alla pizzaiola. Grazie della ricetta. Un abbraccio Giovanna buona notte ❤

    • Ciao carissima, sai che li preparavo pure io, poi i miei figli che non gradivano mi hanno fatto togliere l’abitudine a prepararli, però ho un’amica che vive in Calabria e ogni tanto quando viene me li porta, quelli a filettini che fanno li, io preparo tante altre cose ma questi non ho ripreso a prepararle.
      Queste melanzane di oggi sono state un esperimento perché ho stravolto una ricetta ma il risultato è stato davvero buono almeno a noi sono piaciute.
      Un abbraccio mia cara e buona notte anche a te.

      • Giovanna quando mi sono sposata, 40 anni fa ho fatto il mio giro di nozze in Sicilia, Come si mangia in Sicilia, non si mangia in nessun altro posto. Sei bravissima un abbraccio notte ❤

      • Non lo dico per scherzo Giovanna la realtà è che con la cucina Siciliana in un mese ero riuscita a mettere cinque o sei chili. A parte tutto Giovanna é molto buona anche la cucina Emiliana. I tortelli di zucca li hai mangiati io ne vado matta è il mio piatto preferito. Un abbraccio cara ❤

      • Si questi fatti con ripieno di zucca gialla quella dolce, amaretti, parmigiano, un poco di mostarda di mela, un pizzico di cannella, una grattuggiatina di scorza di limone. Conditi con burro e salvia oppure con sughetto di pomodoro. Io ne vado matta buon pomeriggio Giovanna 🤗

      • Questi mi sembrano un po’ dolci per i miei gusti, una volta li abbiamo comprati in giro per l’Italia non ricordo esattamente dove se Mantova o Ferrara in un pastificio artigianale ma non li abbiamo graditi molto appunto per la loro dolcezza, mentre ci piacciono quelli con zucca e parmigiano soltanto.

  2. non sapevo che la feta si potesse cuocere… sembra davvero una ricetta molto appetitosa, penso che ne valga… me la copio 🙂 Grazie. Buon fine settimana mia cara Giovanna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.