Tajine di pollo con verdure

Oggi andiamo in Marocco con un piatto tipico, essendomi stata regalata da poco la tipica pentola, non potevo fare a meno di metterla subito all’opera, non si tratta di una ricetta pasquale ma secondo me, per gli amanti dei cibi speziati si può benissimo preparare anche a Pasqua.

Il termine tajine o tajin è di origine nordafricana in particolare marocchina, indica delle pietanze in umido che prendono il nome dalla pentola in cui vengono cotte. Si tratta di una pentola composta da due parti una ciotola o un piatto con bordi rialzati in cui vengono cucinate le pietanze e che poi servirà per portare il cibo a tavola e da un coperchio a forma di conica, durante la cottura il vapore sale verso l’alto per ricadere poi sul cibo mantenendolo morbido e gustosissimo.

Vi si possono cuocere tutti i tipi di carne insieme alle verdure ho letto che soltanto con il pollo si uniscono delle olive, un’altra cosa che viene usata è il miele che io non ho messo mentre ho unito le mandorle che mi piacciono molto, potrete mettere qualsiasi tipo di frutta secca che preferite.

Mi pare che vi ho detto quello che ho appreso da qualche ricerca fatta prima di preparare il piatto, come faccio di solito del resto prima di avvicinarmi alle cucine che non conosco, accetto anche consigli da  chi ne sa più di me.

Tajine di pollo con verdure

Ingredienti:

Pollo a pezzi o cosce

2 spicchio d’aglio

1 bella cipolla

1 o 2 zucchine

1 patata

4 pomodorini

1 carota

Olive verdi o nere

Coriandolo fresco o prezzemolo

Sale, pepe nero macinato al momento,1 cucchiaino di curcuma,1 di zenzero in polvere, 1 di paprika,1 bustina d zafferano,un pezzetto di cannella,

Olio extra vergine d’oliva

Poca acqua.

Sesamo e mandorle tostate


Procedimento:

Tritare finemente aglio e cipolla.

Tagliare a grossi pezzi le verdure e a metà i pomodorini.

Mettete la tajine sul fornello (io ho messo sotto uno spargi fiamma) con poco olio insieme alle cipolle e all’aglio tritato e alla carne, far rosolare bene, girando la carne da tutti i lati, unire pure le spezie e far insaporire bene, salare anche la carne.

Quando tutto sarà ben rosolato, mettervi sopra a piramide le verdure, mettendo sotto quelle che vogliono più cottura, unitevi pure le olive snocciolate.

Mettete pochissima acqua tiepida, aspettate che prenda il bollore, mettete il coperchio e far cuocere a fiamma bassa per circa 40 minuti, poi aprite per controllare la cottura.

Mentre la carne cuoce, fate tostare dentro un padellino prima il sesamo che sarà pronto in pochissimo tempo e poi le mandorle, che una volta pronte potrete tagliare a metà.

Prima di portare in tavola cospargete con prezzemolo o coriandolo tritato e cospargete con una parte del sesamo e delle mandorle tostate, quelle che restano portatele a tavola dentro piccole ciotoline e ognuno se ne servirà a proprio gusto.

 

 

33 pensieri su “Tajine di pollo con verdure

  1. Che bello mi hai fatto venire in mente un mio viaggio in Marocco…lo avevo mangiato con l’agnello, ma la tua idea è sicuramente altrettanto ottima. Ciaoooo😊😍💋😘😊

    • Certo l’agnello ha un altro sapore, ma avevo pollo a casa e ho usato quello, capito il sistema ci sarà tempo per provarne altre.
      Che bello che sei andata in Marocco, quello mi manca

      • Anche io spesso cucino con quello che ho in frigo e il risultato è sempre buono qui f i hai fatto benissimo. Sicuramente voglio provarlo, a mia figlia piace tantissimo il pollo. Il Marocco e stato i no dei miei primi viaggi con mio marito….bella avventura. Buonanotte😘😊😍

  2. Non la uso da una vita, infatti insisto sempre con una mia amica che dovremmo cacciarla dal mobile! Che bella la tua, mi hai dato un’ottima scusa per provarla, le cosce di pollo in casa non mancano mai!

    • Capita di conservare bene degli oggetti e dimenticarsene, fai bene a tirarla fuori, questo pollo è fantastico, spero ti piaccia mi pare che anche tu ami le spezie.

      • Sì, io non sopporto solo il cumino, ma se è ben nascosto, mi va bene! Purtroppo l’ho nascosta più che bene, anche perché ho sempre paura che qualcuno per sbaglio la tocchi e me la rompa, ci tengo tantissimo 😦

  3. Pingback: Tajine di pollo con verdure  –

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.