Barchette di melanzane in padella

Barchette di melanzane in padella, una  ricetta tratta dal blog “Siciliani Creativi” che mi è piaciuta molto alla quale  ho apportato qualche lieve modifica e  che voglio condividere subito visto che adesso è il periodo migliore per gustare questo meraviglioso ortaggio..

Si tratta di una preparazione  semplicissima che non richiede l’accensione del forno, infatti appena letta ho voluto provarla subito e se vi piacciono le melanzane vi la consiglio proprio di provarla.

BARCHETTE DI MELANZANE IN PADELLA

Ingredienti:

Per 2 persone

2 melanzane piccoline o 1 grande (ne ho fatto 1 grande

40/50 g di pecorino semiduro o provolone piccante oppure misti come ho fatto io

120 g di pomodorini

Sale  e pepe

Olio extravergine di oliva

Origano, basilico

Procedimento:


Lavare le melanzane e tagliarle a metà lasciando il picciolo attaccato servirà a farle restare in forma.

Con un coltellino, incidete la polpa delle melanzane con tagli obliqui facendo tipo una griglia.

Condirle con un po’ di sale e spennellarle con olio evo facendolo penetrare in fondo ai tagli.

Mettere le melanzane in un tegame con un po’ di olio extravergine.

Farle cuocere  a fuoco alto per qualche minuto poi abbassare la fiamma coprire il tegame con il coperchio e cuocere a fuoco medio per circa dieci minuti dopo di che girarle e far dorare la polpa, intanto lavare e tagliare a spicchi o a metà i pomodorini metterli dentro una ciotola e salarli leggermente.

Appena la polpa delle melanzane sarà leggermente dorata rigirare le barchette e negli spazi tra una barchetta e l’altra unire i pomodori.

Mettere il coperchio e far cuocere per far appassire i pomodori ci vorranno pochi minuti perché ormai le melanzane saranno cotte, comunque controllare con una forchetta.

Tagliare il formaggio a dadini e quando le melanzane saranno morbide, distribuirlo sulle barchette.

Coprire per qualche  minuto e quando il formaggio comincerà a fondere spegnere il fuoco mettere sopra qualche pomodorino e condire le barchette di melanzane con origano, prima di portarle in tavola mettere qualche fogliolina di basilico.

Io ho le ho fatte intiepidire prima di portarle in tavola ed erano buonissime.

 

.

 

19 pensieri su “Barchette di melanzane in padella

  1. In Campania queste deliziose barchette di melanzane sono leggermente diverse e vengono chiamate “A’ Cap e Mort” trad. “A testa di morto” non sappiamo dirti molto sul perchè vengono chiamate cosi ma sono golose assai e le tue lo sono tremendamente assai… Un Abbraccio Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

    • Grazie per il commento e per avermi fatto conoscere una vostra preparazione similare, sono sempre molto interessata alle ricette tipiche di qualsiasi zona, sono una che cammina sempre con il taccuino in borsa quando va in giro.
      Ricambio il vostro abbraccio.
      Gio

      • Siamo molto simili in questo aspetto, anche noi andiamo in giro portandoci dietro sempre un foglio e una penna per ogni eventuale ricettina… 😄😄Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

    • Infatti mi è piaciuta per la praticità visto che le temperature .non permettono di accendere il forno e poi per le quantità che preparo x due è quasi uno spreco di elettricità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.