Filetti di pesce capone(lampuga) al sale cotti in padella

Questo è il periodo in cui si pescano i caponi, per chi non è siciliano si tratta del pesce lampuga, pesce che è possibile gustare in un periodo dell’anno molto ristretto e io lo cerco per prepararlo in tanti modi.

La ricetta di oggi è semplicissima e molto gustosa per gustare dei filetti morbidissimi con tutto il loro sapore di mare.

Se non trovate la lampuga potrete sostituirla con qualsiasi altro pesce, indispensabile che siano filetti spessi e che abbiano la pelle, altrimenti riuscirebbero troppo salati,  un’altra cosa importante è usare sale grosso da cucina, per il resto nessuna difficolta.

Altre ricette con questo pesce le trovate qui e qui  e ancora qui

Eccovi come cucinarlo.

Filetti di pesce capone al sale cotti in padella

Ingredienti:

Filetti di pesce con la pelle, tagliati nella parte più spessa

Sale grosso(io saline trapanesi)

Aromi ( rametti di prezzemolo,1 foglia di salvia, un ciuffetto di rosmarino)

Buccia limone senza la parte bianca

Pepe sia nero che rosa

Procedimento:

Fare uno strato di sale sul fondo della padella di misura adeguata, sul sale mettere il pepe, poi le erbe aromatiche e le bucce di limone a ricoprire il sale, adagiarvi il pesce con un po’ di pepe macinato al momento e un filo d’olio.

Coprire la padella portarla sul fuoco, dopo  circa cinque minuti il pesce sarà cotto ve ne accorgerete perché cambia colore.

Spegnete il fuoco e prendete i filetti con una paletta e serviteli con un contorno a piacere.

 

14 pensieri su “Filetti di pesce capone(lampuga) al sale cotti in padella

    • Grazie, da noi è un pesce utilizzato tantissimo in questo periodo anzi fino a qualche tempo fa a San Vito lo capo si faceva una sagra, mi sembra però che da qualche anno non la stanno più preparando.

    • Se è un pesce con polpa un po’ spessa cuoce più o meno allo stesso modo, il pesce non si deve cuocere mai a lungo altrimenti si asciuga e non è più morbido, te ne accorgi dal cambio di colore, bastano sempre pochi minuti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.