Caserecce agli spinaci

Un primo molto gustoso che preparavo tanto tempo fa poi completamente dimenticato sempre alla ricerca di preparazioni diverse ma l’altro giorno sfogliando un volume della mia vecchia enciclopedia  mi è saltata agli occhi  la ricetta ed ho deciso di riproporlo, in effetti è sempre un ottimo..

Allora era soltanto un primo piatto adesso che il modo di mangiare è molto diverso è diventato per noi un piatto unico.

Caserecce agli spinaci

Per due persone

Ingredienti:

120 g di caserecce o secondo abitudini

150 g di spinaci cotti

80 g pancetta

1 spicchio d’aglio

1 cipolla piccola

1 cucchiaiata di amido di mais

Circa 100 ml di latte o panna

sale, pepe, noce moscata

80 g emmental a fettine o grattugiato grossolanamente

Preparazione:

Lavare molto bene gli spinaci e  farli saltare velocemente in padella per farli appassire, poi salarli leggermente, toglierli dalla padella strizzarli un po’ e tritarli grossolanamente.

Sbucciare aglio e cipolla e tritarli finemente.

Mettere un filo d’olio in padella e farvi stufare il trito preparato poi unire la pancetta tagliata a dadini e farla rosolare infine unite gli spinaci farli cuocere a fiamma forte per circa 10 minuti.

Diluite l’amido con la panna o il latte versate sugli spinaci e far cuocere per circa cinque minuti, aggiustare di sale e pepe e grattugiarvi anche la noce moscata.

Cuocere la pasta lasciandola un po’ al dente scolatela molto bene. versatela nella padella con il condimento, mescolate bene e mettetela dentro una pirofila da forno imburrata oppure oleata come preferite.

Con la grattugia a fori grandi grattugiatevi sopra il formaggio e passate in forno caldo giusto il tempo che il formaggio si sciolga.

Portatela in tavola e gustatevela.


 

17 pensieri su “Caserecce agli spinaci

  1. Questo è uno dei nostri primi preferiti in assoluto noi utilizziamo un formaggio diverso dall’emmental ( il Fontal che è più o meno simile )… ottima ricetta Gio… Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.