Goulasch ai peperoni ed orecchiette un bel matrimonio!

Goulasch ed orecchiette, certo un abbinamento fuori dal comune ma la voglia di pasta fresca era tanta e complice un pezzetto di carne di manzo che volevo togliere dal congelatore per fare un po’ di spazio, il pranzo domenicale è nato cosi.

Con mia grande soddisfazione ne è venuto fuori un bel matrimonio d’amore.

Se non vi va di preparare la pasta fresca potrete comprarla o utilizzare quella secca, però vi consiglio di provare questo piatto, se amate le spezie non potrà non piacervi.

Tempo fa ho pubblicato la ricetta del goulasch ed ho ricevuto la Silvia che ha delle origine austro-ungariche delle diritte che ho messo in pratica in questa nuova versione, inoltre ho aggiunto un peperone rosso che stava in frigo per dare un sapore più rustico, un piatto veramente gustoso, provare per credere!

Goulasch ai peperoni ed orecchiette

Preparazione:

Per 4 persone

400 g polpa di manzo tagliata in cubetti di circa tre cm

200 g cipolle dorate o quelle che avete

1 cucchiaio di farina

2 cucchiai pieni di paprika dolce

1 cucchiaio di paprika piccante se avete quella affumicata sarà ancora meglio

1 cucchiaio di cumino in polvere

1 cucchiaio pepe nero pestato grossolanamente

3 cucchiaiate di salsa di pomodoro o pelati tritati

Sale, olio evo, brodo o acqua calda( ho utilizzato il mio dado per fare il brodo)

1 peperone rosso tagliato a quadrati

Preparazione:

Tagliare le cipolle a fettine sottili

Mettere un tegame sul fornello con un pò d’olio, versarvi  le cipolle e farle appassire a fiamma bassa, unirvi la paprika dolce  mescolandole bene,  poi unire la carne e dopo qualche minuto, quando  la carne avrà  cambiato colore, spolverizzarla con la farina, salare e unire il resto delle  spezie, la salsa o i pelati, unire il brodo caldo o in mancanza acqua a coprire, mettete il coperchio e far cuocere sempre a fiamma bassa per circa due ore aggiungendo al bisogno dell’altro brodo perché essendoci la farina la carne tenderà ad attaccarsi al fondo della pentola.

Dopo la prima ora di cottura unire i peperoni tagliati a pezzi.

Quando la carne sarà quasi cotta unire delle foglioline di maggiorana ed aggiustare di sale e pepe, io ho unito quasi a fine cottura un’altra spolverata di spezie perché in cottura il sapore tende ad attenuarsi.

Orecchiette

Ingredienti.

280 g farina(semola di grano duro e farina 0)

140g circa acqua

Preparazione:

Sulla spianatoia fare una fontana con le farine, versare lentamente l’acqua a temperatura ambiente e impastare, deve essere un impasto sostenuto ma che deve potersi lavorare senza attaccarsi alle mani.

Appena impastata avvolgerla nella pellicola e farla riposare anche un’ora.

Finito il tempo del riposo prendete  dei pezzetti  di pasta e allungateli come quando si fanno gli gnocchi portandoli al diametro di meno di un centimetro, tagliate dei pezzetti  piccoli di circa un centimetro con un coltello e date  la forma di orecchiette.

Lessateli in acqua bollente salata, scolateli, versateli dentro la pentola pentola con il sugo caldo, accendete un attimo il fuoco e fateli insaporire insieme per qualche minuto.

Servite subito!

 

 

 

23 pensieri su “Goulasch ai peperoni ed orecchiette un bel matrimonio!

  1. Mammasantissima È quasi mezzanotte ma per il buco che mi si è creato nello stomaco e la salivazione Avrei bisogno di sedermi a tavola come fosse ora di cena.
    Semplicemente slurposo… porto il rosso 🍷🍷🍷🍷🍷

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.