Pasticcio di maccheroni in crosta

Il pasticcio di maccheroni  non è un piatto sbrigativo da fare, la sua preparazione e un po’ lunga, ma ne vale assolutamente la pena, il risultato vi farà dimenticare la fatica.

E’ un piatto ricco, saporito adatto ad occasioni speciali e quale occasione più importante del Natale?

Il contest organizzato da Tortedinuvole mi ha fatto subito pensare a questo pasticcio, che non proponevo da qualche anno e allora perché non rifarlo? Siccome ci tenevo a darvi la ricetta prima di Natale ne ho fatto uno in formato mini e l’ho fotografato, cosi sono pronta per darvi la ricetta.

Sono indispensabili un buon ragù ma questo si può fare prima, io quando lo preparo ne faccio un bel po’ e lo congelo cosi è sempre pronto infatti non vi so dire di preciso quanto ne occorre, l’ho soltanto pesato, poi delle polpettine molto piccole, dei pisellini, besciamella e poi potrete se volete arricchirlo con dadini di formaggio fresco, da noi si usa il primosale, dadini di prosciutto cotto, ognuno è libero di personalizzarselo.

Pasticcio di maccheroni in crosta

Per 4 persone

Stampo sganciabile di 18 cm di diametro

Carta forno

Poco burro

1 uovo

Ingredienti per la pasta brisèe:

100 gr farina 0

100 gr farina di grano duro

4 gr di sale

4 gr di zucchero

40 gr acqua fredda

Con questa dose si ottengono 350 gr di pasta, né resterà un pochino, potrete fare qualche cartelletta.

Per il ripieno:

120 gr pasta penne rigate

60 gr pisellini cotti con poca cipolla, sale, pepe.

Besciamella preparata con: 100 ml latte, 10 gr burro, 10 gr amido

Polpettine piccolissime preparate con: 60 gr carne tritata, pochissimo uovo, grana o parmigiano, sale,pepe

Una tazza di ragù già pronto, io ne preparo sempre tanto e lo tengo in congelatore.

Abbondante formaggio grattugiato, grana o parmigiano.

Procedimento:

Impastare la frolla con tutti gli ingredienti, potrete mettere tutto nel mixer e in pochi secondi sarà pronta anche a mano è velocissima, avvolgetela nella pellicola e mettetela in frigo.

Se non avete ragù pronto, preparatelo anche il giorno prima, come lo fate di solito con sedano, carote, cipolla.

Preparate le polpettine e friggetele.

Cuocete i pisellini

Preparate la besciamella, per dosi cosi piccole io uso l’amido che addensa velocemente.

Sciogliere il burro in un pentolino, intanto sciogliere a freddo l’amido con il latte e appena il burro sarà sciolto unitelo mescolando velocemente per evitare grumi, salare, pepare e unire un pizzico di noce moscata grattugiata.

Lessare la pasta molto al dente la faccio cuocere 2-3 minuti in meno rispetto al tempo di cottura scritto sulla confezione. Scolatela, versatela dentro una ciotola e condirla con il ragù lasciandone qualche cucchiaiata, la besciamella, abbondante formaggio grattugiato.

Stendere la pasta non molto alta e rivestire uno stampo già foderato con carta forno fatta aderire bene ai bordi dello stampo con poco burro.

Versare la pasta già condita, sistematevi sopra le polpettine cosi sarete sicure che ne avranno tutti, mettere sopra il ragù tenuto da parte un altro po’ di formaggio,ripiegare i bordi della pasta all’interno cioè sul ripieno,pennellate con uovo battuto,coprite con un disco di pasta tagliato a misura dello stampo spennellate tutto con l’uovo e potrete decorare con stelline o cuoricino a piacere di pasta spennellate sempre con l’uovo.(potrete usare il resto dell’uovo usato per le polpettine)

Infornare a 180° per circa mezz’ora, far intiepidire prima di servire.

Buon appetito

Pasticcio di maccheroni in crosta - Gli ingredienti

Pasticcio di maccheroni in crosta

Pasticcio di maccheroni in crosta

Pasticcio di maccheroni in crosta

Pasticcio di maccheroni in crosta

 

Pasticcio di maccheroni in crosta

con questa ricetta partecipo al Contest “Raccontami il tuo Natale” di Tortedinuvole

 

Annunci

2 pensieri su “Pasticcio di maccheroni in crosta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...