Tiramisù al limone

Un classico della pasticceria in versione estiva.

In questo periodo che non ci va di accendere il fuoco è perfetto un bel dolce freddo, avevo provato a fare un tiramisù  simile  già l’estate scorsa con la ricetta di un famoso pasticcere ma non mi ha soddisfatto pienamente, non l’ho trovato fresco come mi sarebbe piaciuto, questo invece che mi ha portato una sera una carissima amica, ha tutto secondo me, per diventare il classico dolce estivo, per chi ama il fresco gusto del limone.

Ho apportato qualche lieve modifica alla ricetta che mi è stata data soprattutto ho pastorizzato le uova.

Tiramisù al limone

Ingredienti:

Per una teglia quadrata di 22 cm di lato

Per la crema:

250 gr di mascarpone

100 gr zucchero

2 uova

buccia grattugiata di un limone

40 gr acqua

200 gr di savoiardi

Per la bagna:

120 gr di succo di limone

100 gr zucchero

340 gr acqua

2 cucchiaiate di limoncello

Preparazione:

Preparare per prima cosa la bagna, risulta molto abbondante, me né è rimasta un bel po’ che ho messo in frigo ben tappata per una prossima volta.

Scaldare acqua e zucchero fin quando lo zucchero si sarà sciolto, farlo raffreddare e poi aggiungervi il succo di limone filtrato e il limoncello.

Crema:

Dividere lo zucchero in due parti ad ognuna ho unito 20 gr d’acqua l’ho messo in un pentolino il più piccolo che ho trovato e portato sul fuoco a fiamma bassa con il termometro ho misurato la temperatura fino a quando ha raggiunto i 121 gradi, l’ho versato a filo sui tuorli mentre li montavo, appena si sono raffreddati li ho mescolati con il mascarpone.

La stessa cosa ho fatto con l’altra metà di zucchero versandola sugli albumi mentre si montano e li ho portati a neve fermissima, poi ho mescolato un po’ di albumi al composto di tuorli girando bene per amalgamare un po’ e ho unito tutto girando dal basso verso l’alto, ho aggiunto la buccia di limone grattugiata mentre li amalgamavo.

Adesso procedere nel modo normale intingendo i savoiardi nella bagna già preparata e procedere a strati, volendo potrete tenere da parte un po’ di crema per fare dei ciuffetti prima di servirlo.

Appena pronto coprirlo e metterlo subito in frigo, è meglio prepararlo il giorno precedente alla degustazione, sarà più buono.

Vi consiglio l’acquisto di un termometro da cucina costa pochissimo e risulta molto utile, se non l’avete far bollire lo zucchero a fiamma bassissima per un po’, il procedimento sopra indicato serve a pastorizzare le uova.

Prima di servirlo decoratelo secondo il vostro gusto.

tiramisù al limoneI (1)

 

tiramisù al limoneI (3)

Annunci

18 pensieri su “Tiramisù al limone

  1. Per colpa delle uova crude, ho perso l’abitudine dei semifreddi. Poi Silva Avanzi Rigobello mi ha insegnato il tuo stesso sistema. Adesso è proprio ora di rimettersi al lavoro. La tua ricetta è davvero fresca e golosa!

    • Anche io non facevo da tempo questo genere di dolci, poi seguendo Montersino ho imparato questo metodo, hai ragione ha davvero quella freschezza che cerchiamo in queste giornate estive.

  2. Ma sai che, ora che ci penso, non ho mai assaggiato il tiramisù al limone!?! Devo averlo mangiato in mille modi, ma questo proprio mi manca… non potevi suggerirmi ricetta migliore, che peraltro mi trova molto d’accordo sul trattamento delle uova. Grazie mille per l’idea (a te e alla tua amica buongustaia). 🙂

    • Mi fa piacere, che ti sia piaciuto, è proprio fresco, grazie! ringrazierò la mia amica, in effetti con le uova crude una volta si faceva ma adesso non mi va proprio l’idea, domani se avrò tempo proverò la maionese con le uova pastorizzate è da tanto che ci penso ma adesso sono decisa a farla, in estate di solito la consumo per i piatti freddi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...