Ravioli altoatesini schlutzkrapfen

Ogni occasione è buona per preparare la pasta ripiena.

Era da un po’ che volevo provare questi ravioli che ho visto fare  in TV da un cuoco che mi piace molto: Marcus Holzer.

Oggi avevo tutto o quasi in dispensa e mi sono messa all’opera, naturalmente qualche ingrediente non è quello che doveva essere, come ad esempio  il formaggio grigio, ma Holzer aveva detto che in alternativa si poteva usare del gorgonzola e cosi ho fatto, e io naturalmente ho usato un po’ di farina di grano duro.

Ravioli altoatesini Schlutzkrapfen

Ingredienti per 24 ravioli tagliati con coppapasta di 8 cm di lato

per la pasta:

30 gr farina di grano saraceno

50 gr farina di grano duro

50 gr farina tipo 0

1 uovo, erba cipollina, vino bianco

Per il ripieno:

100 gr ricotta di pecora

100 gr di patate

60 gr gorgonzola

sale, pepe, noce moscata,grana

Condimento:

Burro, grana.


Procedimento:

Mescolare le farine, tagliare l’erba cipollina e frullarla insieme all’uovo.

Impastare le farine con la miscela di uovo ed erba cipollina ed eventualmente unire unire poco vino bianco (questa è una mia scelta), avvolgere la pasta nella pellicola e farla riposare.

Mentre la pasta riposa preparare il ripiena:

Lessare la patata, ancora calda schiacciarla, unirla alla ricotta e al formaggio, insaporire con sale, pepe e noce moscata, io ho unito pure un po’ di grana.

Stendere la pasta, io la passo alla penultima tacca della macchinetta.

Tagliare con il coppapasta delle forme a piacere, io ho scelto di fare dei triangoli il cuoco aveva fatto delle mezzelune, al centro di ognuno mettere un cucchiaino di ripieno piegare a triangolo premendo bene lungo i bordi.

Lessare la pasta in acqua bollente salata, intanto far sciogliere in padella del burro fino a farlo diventare color nocciola, versarlo sulla pasta appena scolata e spolverare con abbondante grana.

IMG_ravioli altoatesini (3)

 

IMG_ravioli altoatesini (1)

 

 

IMG_ravioli altoatesini (5)

 

 

Annunci

28 pensieri su “Ravioli altoatesini schlutzkrapfen

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...